24/8/2017
RUOTE DA SOGNO DEBUTTA AL LAUSITZRING NEL PADDOCK DEL MONDIALE SUPERBIKE

LAUSITZRING - In occasione del 9o Round del Campionato mondiale Superbike che si è disputato in Germania lungo i 3.479 metri del circuito ubicato vicino Dresda, Ruote da Sogno ha allestito uno stand in collaborazione con il team Puccetti Kawasaki Racing. Sono state esposte una Kawasaki 900cc Testa nera del 1974 e una Kawasaki 500cc del 1972, perfette in tutti i loro particolari ed elegantissime. Due moto che rappresentano l'eccellenza stilistica raggiunta dalla Casa di Akashi negli anni settanta e sono un assaggio dei circa 1.200 pezzi ospitati nella sede di Reggio Emilia di Ruote da Sogno che è il primo operatore in Europa nel settore delle moto d'epoca e classiche.

 "Ci ha fatto molto piacere essere stati presenti nel paddock del mondiale Superbike grazie agli amici del Puccetti Kawasaki Racing coi quali collaboriamo già da febbraio - ha spiegato Stefano Aleotti, fondatore di Ruote da Sogno- l'esperimento potrà essere ripetuto nel 2018, in particolare nelle tappe italiane del mondiale. Con questa operazione e con l'altra che ci vede attivi con le nostre moto in Romagna, presso JNB nei locali del fans club di Nicolo' Bulega, muoviamo i primi passi nel mondo delle competizioni, che attrae tanti appassionati di moto". 

Ricordiamo che Puccetti Kawasaki Racing è Campione del mondo in carica della classe Supersport con il pilota turco Kenan Sofuoglu e partecipa con altri conduttori anche alle categorie World Superbike, Eurostock 1000cc e mondiale Supersport 300cc. La scuderia reggiana è stata presentata il 5 febbraio scorso presso l'atelier Ruote da Sogno in Via Daniele da Torricella 29 a Reggio Emilia. 

Media relations Ruote da Sogno:Studio Bergonzini Comunicazione e-mail:press@studiobergonzini.com T. 059/210528